La Nuova Provincia > Attualità > A Monastero si inaugura la panchina a forma di cuore
Attualità Canelli e sud -

A Monastero si inaugura la panchina a forma di cuore

La panchina gigante è stata collocata in uno dei punti più panoramici della zona e verrà scoperta solo durante l'inaugurazione di domenica 27 maggio.

L’installazione sarà in Regione San Rocco

Se Monastero Bormida, con il suo ponte romanico e l’antico castello in pietra, offriva spunti al romanticismo di coppia da domenica il paesino della Valle Bormida vanterà un’attrazione in più. Nel pomeriggio verrà infatti inaugurata una gigantesca panchina a forma di cuore, installata in uno dei punti panoramici più suggestivi della zona, sulla collina di Regione San Rocco. Qui, da alcuni giorni campeggia la struttura installata dai volontari e che rimarrà celata, nascosta sotto un coprente telone, fino al taglio del nastro.

Memoria e promozione

La panchina, che nulla ha a che fare con le “Big Bench” di Chris Bangle nelle colline e nei vigneti Unesco, vuole essere un tributo alla memoria del dj Fabio Francone ma anche un’occasione di promozione del territorio. «E’ una grande panchina, di dimensioni considerevoli, posizionata sulla collina che si affaccia sul ponte medievale e permetterà un colpo d’occhio suggestivo su tutto il paese di Monastero» spiega il sindaco Ambrogio Spiota. Il progetto, partito “dal basso”, è stato reso possibile grazie ai fondi raccolti in occasione della kermesse musicale del FrankOne Night, evento organizzato alla memoria di dj Francone.

Un’idea partita “dal basso”

«In tanti si sono dati da fare affinché questo progetto potesse arrivare in porto in tempi brevi e nel migliore dei modi – commenta orgogliosa Betty Francone – Innanzitutto il merito va a tutti coloro che hanno partecipato alla scorsa edizione del FrankOne Night, perché lì sono stati raccolti i fondi necessari, ma poi a tutti i volontari, a chi ha realizzato il progetto, a chi ci ha aiutato a superare i problemi burocratici e logistici. Insomma tante persone che si sono messe a disposizione, in modo disinteressato, per permettere la realizzazione di quello che io considero un bel sogno».

Programma dell’inaugurazione

Gli organizzatori hanno diffuso un immagine del prototipo in miniatura dell’opera. L’appuntamento per vedere quella originale sarà quindi per per domenica 27 maggio alle 16 nella piazza del Castello medioevale. Da qui, si partirà per raggiungere a piedi il punto panoramico dove è stata installata la panchina. Una passeggiata di circa mezz’ora, alla portata di tutti. In ogni caso è previsto un servizio di navetta gratuito. L’inaugurazione è prevista per le 17. Seguirà rinfresco.

 

Lucia Pignari

lucia.pignari@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente