La Nuova Provincia > Attualità > All’Anagrafe di Asti basta un click per avere subito molti certificati
Attualità Asti -

All’Anagrafe di Asti basta un click per avere subito molti certificati

L'assessore Berzano invita i cittadini a usare più spesso i servizi on line che permettono di ottenere molti certificati comodamente da casa

Anagrafe: orari più lunghi agli sportelli

L’amministrazione comunale è intervenuta sull’orario di apertura dell’Anagrafe per gestire le numerose richieste di documenti, specie carte di identità, durante il periodo estivo. Nelle scorse settimane gli uffici sono stati al centro di dure critiche, da parte di molti utenti, per le code che si erano create con lo spostamento del servizio in un’altra ala di Palazzo Mandela dopo l’incendio doloso di giugno. Code che hanno creato disagi agli utenti sfociando, più di una volta, in veri e propri insulti verbali mossi ai dipendenti dell’Ente.

L’assessore Berzano ringrazia i dipendenti dopo l’emergenza

«Nonostante questo, e le difficoltà del caso, voglio ringraziare tutti i dipendenti dell’Anagrafe per il lavoro fatto nell’emergenza e per aver dato piena disponibilità, nonostante il periodo delle ferie, a estendere gli orari di apertura al pubblico sulle tre postazioni destinate al rilascio delle carte di identità – commenta l’assessore Renato Berzano – Purtroppo il Ministero non ci lascia utilizzare più di tre computer collegati ai suoi server e quindi, quando il collegamento funziona senza intoppi, possiamo consegnare tre carte d’identità all’ora, una ogni venti minuti circa. Ho spiegato io stesso agli utenti che di più non si può fare e devo dire che molti sono stati comprensivi, altri purtroppo no. In ogni caso invito tutti i cittadini a usare, se possibile, i servizi on line dell’Anagrafe per ottenere determinati documenti comodamente da casa».

Fino al 3 agosto l’Anagrafe osserva i seguenti orari: da lunedì a venerdì 8.30 – 13 (termine ultimo per poter munirsi di ticket al fine di consentire l’accesso allo sportello) per le certificazioni, le pratiche di residenza e le carte d’identità, assicurando così un’ora di apertura ulteriore rispetto all’orario canonico. Per l’emissione di carte d’identità è previsto l’accesso libero fino a un massimo di trenta utenti, cui si aggiungono le persone che hanno già preso appuntamento nelle ore mattutine. Per lo stesso servizio è garantita l’ulteriore apertura nei pomeriggi di martedì e giovedì, dalle 14.30 alle 16, fino a un massimo di quindici utenti, con accesso libero.

I servizi on line

Carte d’identità a parte, ci sono molti certificati che si possono ottenere senza muoversi da casa.

E’ sufficiente collegarsi al sito www.comune.asti.it e cliccare sulla voce “Servizi anagrafici on line” per entrare, dopo una semplice registrazione gratuita, nella gestione delle proprie pratiche. Tra queste è possibile scaricare sul computer e stampare autocertificazioni (di residenza, di luogo e data di nascita, di cittadinanza, stato di famiglia, di matrimonio o stato libero e una dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà), certificati anagrafici con timbro digitale, ma anche prenotare un appuntamento agli sportelli del Comune per richiede, saltando la coda, la carta di identità o procedere alla variazione di indirizzo e al cambio di residenza.

Tutti servizi on line, a portata di click e gratuiti, che l’assessore Berzano invita a utilizzare per evitare attese agli uffici.

Per ricevere informazioni e per prenotazioni è possibile telefonare ai numeri 0141.399611, 0141.399600, 0141.399441.

r.santagati@lanuovaprovincia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente