La Nuova Provincia > Attualità > Asp: sacchetti gratuiti per l’organico
Attualità Asti -

Asp: sacchetti gratuiti per l’organico

Sacchetti gratuiti per l'organico: insieme ai 150 pezzi biodegradabili si possono ritirare i 50 per plastica e lattine

Sacchetti gratuiti per l’organico. Anche quest’anno, infatti, si può ritirare allo sportello Asp, nella sede di corso Don Minzoni 86, la fornitura di sacchetti biodegradabili per la raccolta del rifiuto organico.

Le famiglie residenti nel comune di Asti (escluse quelle che usano la compostiera domestica) usufruiscono della dotazione di 150 pezzi, distribuiti insieme a 50 sacchi grandi per plastica e lattine.

Incentivare la differenziata

I materiali sono forniti gratuitamente, in accordo con il Comune, per incentivare alla raccolta differenziata. Il ritiro è possibile nel seguente orario: lunedì-venerdì: 8.30-16.30; sabato: 8.30-12.30.

Chi è impossibilitato a ritirare i sacchetti può delegare un’altra persona, scaricando dal sito Asp (http://www.asp.asti.it/wp-content/uploads/2016/02/delega_ritiro_sacchetti.pdf) l’apposito modulo.

Persona delegata

E’ importante ricordare che la persona delegata dovrà allegare la fotocopia del proprio documento d’identità (in caso contrario il mandato non sarà ritenuto valido).

Allo stesso sportello Asp gli utenti possono ritirare i contenitori per la raccolta dell’organico e chiedere la sostituzione dei cassonetti condominiali (se rotti). Un grosso incentivo per potenziare la raccolta differenziata, garantendo un servizio di raccolta rifiuti mirato.

f.duretto@lanuovaprovincia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente