La Nuova Provincia > Attualità > Asti: sabato gli “open nido” comunali
Attualità Asti -

Asti: sabato gli “open nido” comunali

Sabato 1 aprile saranno aperti il Panda di via Monti 65, La Rondine di via S. Evasio 30 e Lo Scoiattolo di strada Fortino 94, dalle ore 9.30 alle 13.

Anche quest’anno, i nidi d’infanzia comunali di Asti, in occasione delle iscrizioni per il prossimo anno scolastico, apriranno le loro porte ai genitori e ai bambini e bambine che intendono visitare le strutture e conoscere le esperienze appositamente allestite per la fascia 0-3 anni.

Sabato 1 aprile saranno aperti il Panda di via Monti 65, La Rondine di via S. Evasio 30 e Lo Scoiattolo di strada Fortino 94, dalle ore 9.30 alle 13.

Verranno presentati gli ambienti e spiegate ai genitori le esperienze che, quotidianamente, vengono proposte ai bimbi che frequentano il nido.

Al Panda sarà protagonista il gioco praticato attraverso oggetti (il cestino dei tesori) e l’allenamento dei sensi (il cesto degli odori), l’angolo della lettura e la palestra del’attività motoria.

 Il nido la Rondine si rivolge ai più piccoli presentando i percorsi sensoriali studiati per loro (le bottigliette sonore, l’armadio della musica, le tane).

Suggestioni “meravigliose” per permettere al bambino e ai genitori di scoprire il mondo fantastico del nido fatto di luci, colori, suoni, emozioni.

Nella sezione medi lo spazio per sviluppare le competenze del bambino, legate in particolar modo al movimento: passando gradualmente alla posizione eretta, o acquisire maggiore sicurezza nella deambulazione e nel controllo dei movimenti del corpo.

Per i più grandi il gioco simbolico con l’angolo dei travestimenti e della lettura. Le educatrici saranno anche a disposizione per dare tutte le informazioni utili ai genitori per le iscrizioni in vista dell’anno scolastico 2017-18.

Articolo precedente
Articolo precedente