La Nuova Provincia > Attualità > Calliano, procede l’opera di abbellimento del paese
Attualità -

Calliano, procede l’opera di abbellimento del paese

I proprietari di auto ibride o elettriche troveranno punti di rifornimento ad hoc

Recupero di piazzetta Roma

Continua l’opera di abbellimento di Calliano.
Dopo lo straordinario recupero dell’area dell’ex masseria parrocchiale, è la volta di piazzetta Roma, ex Piazza del Peso. La giunta comunale guidata dal sindaco Paolo Belluardo ha infatti deliberato la sistemazione e l’abbellimento dell’area con una serie di lavori che inizieranno indicativamente nel mese di settembre. Il progetto prevede la riqualificazione dello slargo adiacente a piazza Marconi attraverso la posa di una nuova pavimentazione in cubetti di porfido.

Luogo d’informazione per turisti

Il sito, nelle intenzioni dell’amministrazione, dovrebbe diventare un luogo di informazione e raccolta per i turisti attraverso la sistemazione di totem informativi elettronici, per mezzo dei quali sarà possibile ricavare notizie utili su luoghi di interesse e tanto altro ancora per una scelta turistica consapevole e aggiornata.
Come se ciò non fosse sufficiente, è prevista inoltre la collocazione di un punto di bike sharing. Uno strumento di mobilità sostenibile, con l’utilizzo di quattro biciclette condivise, messe a disposizione dall’amministrazione comunale per integrare i viaggi dei turisti là dove le macchine non riescono e non possono arrivare. Infine, sulla piazzetta saranno collocate anche due colonnine per la ricarica dei veicoli elettrici.

Punti di rifornimento per auto elettriche

I proprietari di auto ibride o elettriche troveranno anche a Calliano punti di rifornimento che permetteranno loro di avere una vita normale. L’obiettivo è di migliorare e implementare quel sistema di mobilità sostenibile, prima menzionato, che potrà dare grandi benefici all’ambiente specialmente in Monferrato dove, negli ultimi anni, si sta puntando notevolmente sull’eco-turismo. I fondi per la realizzazione delle opere sono parte di Gal Piemonte e parte del comune.

L’entusiasmo del Sindaco

Fiero dell’iniziativa è il sindaco Belluardo: “L’amministrazione continua nell’abbellimento del paese per i cittadini e per i turisti. È nostra intenzione far si che crescano sempre più anche grazie a progetti come quello dell’ex piazza del peso. Un turismo responsabile che prende in considerazione l’impatto sull’ambiente, quindi sull’inquinamento”. Le opere di sistemazione pubbliche non si arrestano qui. Da pochi giorni è stata completata la procedura definitiva di affidamento della sistemazione di parte dei cimiteri di Calliano e San Desiderio. Si tratta di interventi finalizzati alla eliminazione delle infiltrazioni di acqua meteorica in una porzione dei colombari costruiti negli anni settanta. In quarantacinque giorni i lavori dovrebbero terminare.

d.m.

max.elia@virgilio.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente