La Nuova Provincia > Attualità > Cattolici e musulmani pregano in Duomo
Attualità Asti -

Cattolici e musulmani pregano in Duomo

A promuovere l’evento, il primo del suo genere ad Asti, sono stati il vescovo Francesco Ravinale e l’Imam Latfaoui Abdessamad insieme all’amministrazione comunale

Si svolgerà questa mattina, lunedì 15 agosto, giorno della solennità di Maria Santissima Assunta, patrona della Cattedrale di Asti, una preghiera collettiva tra cattolici e musulmani contro il terrorismo e a sostegno della pace tra i popoli. L’appuntamento è alle 10.30 in Duomo.

A promuovere l’evento, il primo del suo genere ad Asti, sono stati il vescovo Francesco Ravinale e l’Imam Latfaoui Abdessamad insieme all’amministrazione comunale.

“La Comunità islamica, – si legge in una nota degli organizzatori – a seguito dei preoccupanti fatti di terrorismo avvenuti in questo periodo, desidera far sentire il proprio dissenso verso la violenza e la propria solidarietà nei confronti delle vittime di questi fatti e di tutto il mondo cattolico, a cui esprime cordoglio e amicizia”. 

L’iniziativa si ricongiunge a quelle già avvenute in vari paesi europei, domenica 31 luglio u.s., all’insegna del motto: Je suis Padre Jacques Hamel, vittima di uno degli ultimi attacchi terroristici in Francia.

Articolo precedente
Articolo precedente