La Nuova Provincia > Attualità > Crociera della Nuova Provincia: ultimi posti per navigare in un sogno
Attualità Asti Canelli e sud Moncalvo e Nord Nizza Monferrato -

Crociera della Nuova Provincia: ultimi posti per navigare in un sogno

Si partirà dal porto di Genova il 13 ottobre prossimo e si viaggerà con la nave Meraviglia della Msc

Ultimi posti per la crociera della Nuova Provincia

Tenetevi forte, amanti delle crociere e anche voi che di crociere non ne avete mai fatte, ma siete curiosi di partecipare ad uno di questi “viaggi per mare”, perché ne avete sentito parlare parecchio e bene.
E così, anche quest’anno la Nuova Provincia organizza una crociera proprio per venire incontro alle vostre esigenze e al vostro… divertimento.
E’ la quindicesima che il nostro giornale organizza e quest’anno lo fa con una nave particolarmente bella, la più bella e la più grande nave europea: la Meraviglia della MSC, l’unica compagnia di navigazione interamente italiana.

Ancora qualche posto a disposizione

Molti astigiani si sono già iscritti e bisogna fare in fretta se si vuole avere la certezza di partire. Qualche posto a disposizione c’è ancora, ma non perdete ulteriore tempo. Se avete intenzione di fare un viaggio da sogno, in un hotel 5 stelle, spendendo cifre adatte a tutte le tasche, allora è giunto il momento di andare all’agenzia viaggi Cala Major (che cura la biglietteria per conto del nostro giornale) e di effettuare la prenotazione. Non ve ne pentirete.

Le tappe

La crociera partirà dal porto di Genova il 13 ottobre prossimo e vi farà ritorno il 20. La nave salperà dal porto di Genova alle 18 e si dirigerà alla volta di Civitavecchia, questo per consentire ai passeggeri di effettuare un’escursione a Roma a visitare la città eterna. Una buona occasione per quanti non avessero mai visto la capitale o per tornarci se non ci siete più stati da tempo.
La tappa successiva sarà quella del porto di Palermo. Nessuna delle nostre crociere ha mai fatto tappa nel capoluogo siciliano, quindi una buona occasione per effettuare una visita alle sue bellezze. Sarà poi la volta di Cagliari, capoluogo della Sardegna, altra città dove le nostre crociere non hanno mai fatto scalo prima. Una bella città da godere tutta d’un fiato a partire dai Bastioni per finire tra le vetrine delle vie centrali della città.
Dopo Cagliari la nave proseguirà verso Palma de Mallorca, poi ancora Valencia, Marsiglia, per fare ritorno il 20 ottobre nuovamente al porto di Genova.

I costi del viaggio

Per prendere parte al tour nel Mar Mediterraneo i costi sono veramente abbordabili per tutti, tenendo conto ovviamente del trattamento a bordo che è quello di un hotel 5 stelle.
I prezzi partono da 600 euro a testa per le cabine interne. Si sale poi a 750 per la cabina esterna con l’oblò, per finire agli 850 euro a testa per la cabina esterna con balcone. Il terzo e quarto letto per adulti costano 200 euro, mentre per i ragazzi tra i 13 e i 17 anni costano solo 170 euro. I bambini al di sotto dei 13 anno viaggeranno gratuitamente in cabina con la famiglia.

La convenienza

Viaggiare con la Nuova Provincia non conviene solo per il prezzo, ma anche per tutti i servizi che sono compresi in questo prezzo. Vediamo quali sono.
Il trasferimento da Asti al porto di Genova e viceversa su un autobus Gran Turismo è gratuito. Nel prezzo è compreso il vitto a bordo (prima colazione, pranzo, cena, tea, snack, buffet di mezzanotte, soprese gastronomiche varie). Serata di gala con il comandante, la partecipazione a tutte le attività di animazione: giochi, concorsi, tornei, serate a tema, utilizzo delle attrezzature della nave, piscine, lettini, palestra, vasche idromassaggio, biblioteca, discoteca, tennis da tavolo, campo da tennis, campo da pallavolo, percorso jogging e altro ancora.
Sempre compresi nel prezzo il trasporto bagagli nel porto di inizio e termine della crociera, i mezzi di imbarco e sbarco nei porti dove la nave non attraccherà alla banchina. Inoltre la Nuova Provincia in collaborazione con la Cala Major offrirà a tutti gli astigiani il biglietto per assistere gratuitamente ad uno spettacolo del “Cirque du Soleil”.

Il diario di Bordo

Viaggerete, oltre che con un accompagnatore della Cala Major, anche con il direttore del giornale che redigerà il tradizionale Diario di bordo, nel quale verranno raccontati gli aneddoti, i fatti, le avventure che accadranno a bordo della nave e durante le escursioni. Il racconto verrà corredato con molte fotografie così da trasformarvi nei veri protagonisti del viaggio. Ovviamente il diario di bordo verrà pubblicato sul giornale e distribuito anche in nave in tutte le cabine del gruppo astigiano. C’è proprio di che divertirsi. Iscrivetevi al più presto, vi attende una settimana da sogno tra relax, divertimento e cultura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente