La Nuova Provincia > Attualità > In crociera con la Nuova Provincia tra Palermo e Valencia
Attualità Asti Canelli e sud Nizza Monferrato -

In crociera con la Nuova Provincia tra Palermo e Valencia

In crociera con la Nuova Provincia tra Palermo, Valencia e Palma de Mallora con la Msc Meraviglia

In crociera con la Nuova Provincia tra Palermo e Valencia

In crociera con la Nuova Provincia tra Palermo, Valencia, Cagliari e Palma de Mallorca. Sono aperte le iscrizioni alla 15a crociera della Nuova Provincia, organizzata come sempre in collaborazione con l’agenzia viaggi Cala Major.
Affrettatevi a prenotare una crociera da sogno tra le onde del Mar Mediterraneo per evitare di non trovare posto o di non trovare il posto che avreste voluto.
Fatelo subito, così sarete tranquilli di partire e di non rimanere con la voglia di viaggiare, ma senza il posto disponibile per farlo.
Con il tour si andrà alla scoperta del mediterraneo. Un viaggio bello e seducente, reso maggiormente invitante proprio dalla nave con la quale si viaggerà. E’ la nave più grande d’Europa (171.000 tonnellate di eleganza e raffinatezza). Per queste e altre ragioni ancora non potete perdere la 15a crociera della Nuova Provincia.
La partenza è prevista dal porto di Genova per il prossimo 13 ottobre, mentre la nave su cui si viaggerà sarà la “Meraviglia” della Msc, l’unica compagnia di navigazione interamente italiana.
Ma vediamo subito quale sarà l’itinerario.

L’itinerario

La partenza, come detto, sarà dal porto di Genova, da dove, alle 18, si salperà alla volta di Civitavecchia, per dare un’occhiata a Roma capitale d’Italia oppure ai resti etruschi di Tarquinia. Il viaggio proseguirà poi per Palermo in Sicilia, porto che la Nuova Provincia toccherà per la prima volta. Bellezze paesaggistiche e cultura la faranno da padrone durante l’escursione.
Sarà poi la volta di un’altra tap a mai toccata prima dalla Nuova Provincia, vale a dire Cagliari, capoluogo della Sardegna e attrezzata solo da un paio di anni per ospitare navi di questa dimensione. Dopo Cagliari toccherà a Palma de Maiorca, nelle isole Baleari, poi a Valencia e infine a Marsiglia per fare rientro a Genova il 20 ottobre, otto giorni dopo.

I vantaggi

Viaggiare con la Nuova Provincia presenta come sempre dei vantaggi. Innanzitutto il trasferimento da Asti al porto di Genova e viceversa sarà completamente gratuito ed effettuato con autobus granturismo.
Verranno distribuiti omaggi ai passeggeri astigiani, l’abbonamento gratuito di tre mesi al giornale La Nuova Provincia, verrà redatto dal direttore del giornale il tradizionale Diario di Bordo, dove tutti voi croceristi diventerete protagonisti dell’avventura marina.
Ma quest’anno ci sarà una cosa in più. L’agenzia Viaggi Cala Majio in accordo con La Nuova Provincia offriranno a tutti gli astigiani iscritti un biglietto gratuito per assistere ad uno spettacolo del “Cirque du Soleil”.
Certo, perché sulla “Meraviglia” è previsto, tutte le sere, uno spettacolo con gli artisti del famoso circo senza animali, che però prevede il pagamento un biglietto a parte. Noi ve lo offriremo gratuitamente. Una volta in nave sarete voi a scegliere la serata in cui andarlo a vedere.

I costi

Veniamo ora ai costi, che sono veramente contenuti, tenendo conto della qualità del servizio a bordo, della cucina e del trattamento in generale.
La cabina interna costa 600 euro a testa, quella esterna con finestra 750 euro, mentre la cabina con il balcone costa 850 euro a testa.
Il terzo e quarto letto in aggiunta per adulti costerà solamente 200 euro, mentre la cifra scenderà a 170 euro se i letti aggiunti si riferiscono a ragazzi tra i 13 e i 17 anni. Al di sotto dei 13 anni si viaggia gratuitamente.
Ovviamente si dovrà poi anche versare la quota di iscrizione e l’assicurazione.

Cosa comprende il biglietto

La quota del biglietto comprende la sistemazione nella cabina prescelta per tutta la crociera, il vitto a bordo (prima colazione, pranzo, cena, snack, buffet di mezzanotte, sorprese gastronomiche etc…etc…).
Inoltre la quota prevede anche la serata di gala con il comandante, la partecipazione a tutte le attività di animazione: giochi, concorsi, tornei, serate a tema e l’utilizzo di tutte le attrezzature della nave quali piscine, lettini, palestra, vasche idromassaggio, biblioteca, discoteca, tennis da tavolo, campo da tennis, campo da pallavolo, percorsi jogging etc… etc…
Ma non è ancora finita. La quota comprende ancora il servizio trasporto bagagli nel porto di inizio e termine della crociera e i mezzi d’imbarco e sbarco nei porti dove la nave non attraccherà alla banchina. Non rimane che augurare a tutti voi buon viaggio e darvi un consiglio: andate subito ad iscrivervi così eviterete di non trovare più il posto.

f.duretto@lanuovaprovincia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente