La Nuova Provincia > Attualità > Da domani via ai saldi invernali
Attualità Asti -

Da domani via ai saldi invernali

Una famiglia spenderà in media 345 euro, ma non saranno “saldi col botto” stando al parere dei commercianti

Non saranno saldi “col botto”. La stagione invernale degli sconti che partirà giovedì 5 gennaio, per terminare il 2 marzo, non preannuncia risultati positivi dal punto di vista dei commercianti. Anche se rimane un appuntamento molto apprezzato da coloro che aspettano questa data per rinnovare il guardaroba, in quanto ad ad essere principalmente coinvolti dalle promozioni sono i negozi di abbigliamento, calzature e accessori.

Una spesa media di 345 euro per famiglia

«Le aspettative per quanto riguarda la nostra provincia non sono delle migliori», sottolinea Claudio Bruno, direttore provinciale di Ascom Confcommercio. «A causa della crisi economica che continua ad imperversare – afferma – le vendite nel periodo natalizio non hanno registrato miglioramenti, ma una situazione stagnante. A differenza dell’anno scorso, quando, invece, si era registrato un aumento rispetto all’anno precedente. Le vendite si concentreranno quindi nei primi giorni, complice il fatto che quest’anno i saldi partono giovedì, vigilia dell’Epifania».

Continua la lettura sul giornale in edicola, o acquista la tua copia digitale

Elisa Ferrando

Articolo precedente
Articolo precedente