La Nuova Provincia > Attualità > E il tempo per correggere i compiti?
In piazza la protesta degli insegnanti
Attualità Asti -

E il tempo per correggere i compiti?
In piazza la protesta degli insegnanti

Insegnanti degli istituti Castigliano e Vercelli, Brofferio e Parini, Monti e Goltieri, seduti ai banchi di scuola apparsi questo pomeriggio in piazza San Secondo. È stata una manifestazione

Insegnanti degli istituti Castigliano e Vercelli, Brofferio e Parini, Monti e Goltieri, seduti ai banchi di scuola apparsi questo pomeriggio in piazza San Secondo. È stata una manifestazione d’effetto quella che oggi si è autoconvocata davanti alla chiesa del Santo, con una quindicina di docenti che hanno voluto testimoniare in modo trasversale la loro contrarietà ai provvedimenti contenuti nel cosiddetto decreto legge “Spending review”. L’obiettivo era anche quello di sensibilizzare gli astigiani sul lavoro del docente, che esula dalle ore trascorse in classe ma comporta anche lavoro a casa. E infatti gli insegnanti oggi pomeriggio hanno corretto i compiti e preparato le lezioni che terranno in classe domani mattina, tra le attività più impegnative nei pomeriggi dei prof. Domani alle 21 nell’ex sala consiliare del Municipio si terrà un’assemblea aperta a docenti, studenti e genitori per discutere del futuro della scuola.

info@lanuovaprovincia.it

Articolo precedente
Articolo precedente