La Nuova Provincia > Attualità > Elezioni: Passarino pronto al «soli contro tutti»
Attualità Asti -

Elezioni: Passarino pronto al «soli contro tutti»

Giuseppe Passarino, ha colto tutti di sorpresa con una durissima lettera rivolta ai suoi interlocutori

Slitta ancora la scelta del candidato a sindaco del centrosinistra in vista delle elezioni comunali. Giovedì sera si è tenuta una riunione in Municipio cui hanno presto parte i vertici del PD e di liste vicine all’attuale maggioranza, ma anche dell’opposizione.

Si è discusso di candidature, ma nulla è stato deciso: Passarino, Rovera, Motta restano i nomi su cui si fanno dei ragionamenti. O almeno, si facevano perché lunedì, Giuseppe Passarino, ha colto tutti di sorpresa con una durissima lettera rivolta ai suoi interlocutori.

Nella lettera, che pubblichiamo integralmente sul numero odierno del nostro giornale, Passarino muove accuse precise, ma soprattutto difende il proprio obiettivo di creare un programma alternativo slegato ad ogni vecchia logica partitica. Nel frattempo l’avvocato Aldo Mirate è stato chiamato come mediatore tra le parti.

Continua la lettura sul giornale in edicola, o acquista la tua copia digitale

Riccardo Santagati

Articolo precedente
Articolo precedente