La Nuova Provincia > Attualità > Fotografo per passione da “oscar” in Austria con un “Doppio arcobaleno” in montagna
Attualità Costigliole - San Damiano -

Fotografo per passione da “oscar” in Austria con un “Doppio arcobaleno” in montagna

Marco Ferrando, bancario 37enne, di Mombercelli, ha vinto la medaglia d’oro nella categoria “Season and weather” del concorso fotografico internazionale “Trierenberg Super Circuit” a Linz, in Austria

Medaglia d’oro al Trierenberg Super Circuit

Una bella soddisfazione personale e l’occasione della presenza di un astigiano in un palcoscenico internazionale importante. Nei giorni scorsi Marco Ferrando, bancario 37enne, di Mombercelli, ha partecipato alla cerimonia di premiazione del concorso fotografico internazionale “Trierenberg Super Circuit”, a Linz, in Austria, nel quale si è aggiudicato la medaglia d’oro nella categoria “Season and weather”.

Gli “oscar” della fotografia

Sono considerati gli “Oscar” della fotografia, con migliaia di immagini provenienti da tutto il mondo: nella serata di giovedì, accanto all’astigiano Marco Ferrando, c’erano infatti appassionati di fotografia arrivati alla sede della cartiera “Tannpapier” di Traun, nei pressi di Linz, da Stati Uniti, Brasile, Cina, Arabia Saudita, oltre a tanti paesi europei. Gli è valsa la medaglia d’oro la sua fotografia di un “Doppio arcobaleno” sulla montagna Rocca La Meja, scattata sull’altopiano della Gardetta, in Val Maira, sulle Alpi Cuneesi. Fotografo non professionista, Marco Ferrando predilige gli scatti dedicati alla natura e ai paesaggi. Il “Trierenberg” ha inserito nel suo catalogo anche la fotografia che ritrae una mareggiata a Tellaro, frazione di Lerici, in Liguria.

“Mareggiata a Tellaro” di Marco Ferrando

«È stata certamente una serata emozionante, ma anche un’esperienza interessante per la presenza di appassionati di fotografia provenienti da tanti Paesi del mondo – ci racconta Marco Ferrando – La trasferta in Austria è anche occasione per catturare immagini dei suggestivi colori d’autunno tra le Dolomiti».

Immagini di paesaggi e natura da premio

Il 2018 era iniziato per Ferrando con un altro premio: nello scorso mese di aprile è stato infatti premiato come vincitore assoluto della seconda edizione del photo contest “Nord Ovest Naturae” di Biella. La premiazione nell’ambito del festival “Selvatica” dedicato ad arte e natura: in mostra le fotografie “Il respiro della montagna”, attraverso una splendida volpe tra i fiocchi di neve che cadono dal cielo, incontrata in Valsavarenche, in Valle d’Aosta, “Sguardi” e “Woman in love”, in cui protagonista è un coloratissimo gruccione, uccello tra i migratori africani che nidifica anche tra vigneti e colline di tufo.

“Il respiro della montagna” di Marco Ferrando

Ferrando era già stato vincitore nella categoria “Paesaggio” al concorso internazionale “Fotografare il parco”: in quel caso premiato era stato uno scatto realizzato nei pressi del colle del Moncenisio. Una carrellata del frutto della passione per la fotografia e i paesaggi di Marco Ferrando si può trovare anche sul sito internet 500px.com (Marco Ferrando).

marta.martiner@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente