La Nuova Provincia > Attualità > Lorenzo incontra i Modà e realizza il sogno
Attualità Villafranca - Villanova -

Lorenzo incontra i Modà e realizza il sogno

Ad accogliere Lorenzo è stato Checco che ha risposto a tutte le domande fatte da Isabella per conto del ragazzo. La sua canzone preferita? “Come un pittore”

Un incontro atteso da molto tempo e un sogno che si avvera per Lorenzo, il ragazzino di Villafranca d’Asti affetto da una gravissima forma di malattia neurovegetativa che lo costringe a letto fin dalla sua nascita. Pochi i movimenti che gli sono concessi, ma evidente la felicità di quando la madre Isabella gli fa sentire la musica dei Modà, il gruppo molto popolare fra teen agers e non solo.
Un anno fa l’idea di rivolgersi a Make a Wish, la onlus che raccoglie sogni e desideri di bambini malati e, per quanto possibile, prova a realizzarli.

Un anno dopo il primo contatto con la volontaria Silvia, Isabella e Lorenzo hanno ricevuto prima una visita degli organizzatori di Make a Wish a casa e poi la bella notizia: Lorenzo avrebbe potuto incontrare i Modà. L’incontro è avvenuto nei giorni scorsi nello studio di registrazione del gruppo vicino a Milano.

Ad accogliere Lorenzo è stato Checco che ha risposto a tutte le domande fatte da Isabella per conto di Lorenzo. Lorenzo raggiante per la “trasferta” milanese e per l’incontro con Checco ha fatto capire che la sua canzone preferita è “Come un pittore”. Checco si è informato sulle condizioni di Lorenzo, sulla sua vita quotidiana, sul suo rendimento scolastico attraverso la telescuola. L’incontro, fra commozione e sorrisi, è finito con autografi, dediche su foto e tanti selfie a ricordo di una giornata speciale.
La giornata speciale si è conclusa con un soggiorno a Milano offerto da Make a Wish.

Daniela Peira

info@lanuovaprovincia.it

Articolo precedente
Articolo precedente