La Nuova Provincia > Attualità > L’orgoglio e la passione degli “Over” della bandiera
Attualità, Palio Asti -

L’orgoglio e la passione degli “Over” della bandiera

Il gruppo Militia Insignibus Civitatis Astensis, composto da entusiasti ed irriducibili sbandieratori del nostro Palio, ha rivolto, presenti autorità politiche e paliesche, gli auguri di Buone Feste

Gli auguri del gruppo Militia Insignibus Civitatis Astensis

All’Hasta Hotel, nel corso di una serata ben organizzata e perfettamente riuscita, il gruppo Militia Insignibus Civitatis Astensis, composto da entusiasti ed irriducibili sbandieratori del nostro Palio, ha rivolto, alla presenza di autorità politiche e paliesche, gli auguri di Buone Feste, celebrando nel contempo il titolo italiano “over 38” conquistato a Faenza (Grande Squadra).

Al di là dei propri colori

Un’amicizia quella che caratterizza il gruppo che va al di là (molto al di là) dei propri colori di appartenenza: “ragazzi” formidabili, irriducibili nello spirito, che con la loro partecipazione alla rassegna nazionale hanno tenuto alto il nome di Asti e il blasone del nostro Palio. Il loro è un sodalizio che testimionia quanto grande possa essere e quali risultati possano scaturire dall’amore per la bandiera. Al riguardo significative le loro parole: “… La Bandiera non è un semplice telo, ma rappresenta l’amore per i propri colori simbolo di concordia e fratellanza e vibrante entusiasmo….”

m.e.

max.elia@virgilio.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente