La Nuova Provincia > Attualità > Luca Abrigo, l’uomo scomparso da Alba potrebbe essere anche nell’Astigiano
Attualità Asti Canelli e sud Nizza Monferrato -

Luca Abrigo, l’uomo scomparso da Alba potrebbe essere anche nell’Astigiano

Proseguono freneticamente le ricerche di Luca Abrigo, 40 anni, di Alba, scomparso da casa il 2 novembre scorso a bordo della propria auto, una Nissan Qashqai color grigio, targata EY350DA

Potrebbe essere anche nell’Astigiano l’uomo scomparso da Alba

Proseguono freneticamente le ricerche di Luca Abrigo, 40 anni, di Alba, scomparso da casa il 2 novembre scorso a bordo della propria auto, una Nissan Qashqai color grigio, targata EY350DA. L’uomo  partito dalla sua abitazione ma non è mai arrivato sul posto di lavoro, l’autocarrozzeria di famiglia, in zona Mogliasso. Il suo cellulare risulta spento dal quel momento e la famiglia non ha più ricevuto alcun segnale.

Denuncia di scomparsa presentata dalla moglie

La moglie da presentato la denuncia di scomparsa e così sono partite subito le ricerche da parte dei Carabinieri di Alba con l’aiuto delle diverse associazioni di protezione civile.Le ricerche si sono focalizzate in tutto l’albese e nelle Langhe, visto che le forze dell’ordine sono propense a pensare che non si sia allontanato dal Piemonte, forse dalla stessa zona dell’albese e delle aree circostanti con l’Astigiano.

Indossava una felpa blu

Nessuna telecamera ha intercettato l’auto. Al momento della sua scomparsa Abrigo indossava una felpa blu, pantaloni della tuta grigi, scarpe da ginnastica e occhiali da vista. E’ alto 1,70 e ha capelli e occhi castani, Per eventuali segnalazioni contattare i numeri 338/9718747 oppure 339/4283208.

f.duretto@lanuovaprovincia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente