La Nuova Provincia > Attualità > PD: Mario Mortara è il neo coordinatore di Asti
Attualità Asti -

PD: Mario Mortara è il neo coordinatore di Asti

Intanto oggi ci sarà l’elezione di Pino Goria a segretario provinciale

Mario Mortara, 57 anni, funzionario di banca, di area renziana, è il nuovo coordinatore del circolo cittadino del Partito Democratico di Asti. Sabato, alle elezioni, ha ottenuto 126 voti contro i 29 del contendente Andrea Giarrizzo, di ala orlandiana. Il neo coordinatore cittadino da tempo è un militante del PD, ma non ha mai ricoperto incarichi amministrativi. «Rappresenta quindi un importante segnale di svolta e novità nella vita politica cittadina» fanno sapere dal partito in un comunicato stampa.

Mario Mortara ha annunciato l’intento di coinvolgere tutti nel rilancio del partito, anche coloro che non si riconoscono nel suo programma, come il “competitor” Andrea Giarrizzo. «Voglio creare un gruppo di lavoro in cui tutti possano apportare nuove idee, cercando di riavvicinare il centrosinistra astigiano ai cittadini, agli operai, ai più bisognosi» ha commentato. Sabato pomeriggio si sono presentati nella sede di piazza Statuto più del 60% degli iscritti aventi diritto al voto. «L’elevata partecipazione dimostra interesse nelle proposte dei nuovi organi politici» hanno evidenziato dal PD.

Intanto oggi ci sarà l’elezione di Pino Goria a segretario provinciale. La sua candidatura unica e unitaria «è un altro segnale della volontà di tutte le anime del PD di rinnovamento, necessario dopo aver mancato l’obiettivo alle ultime elezioni».

info@lanuovaprovincia.it

Articolo precedente
Articolo precedente