La Nuova Provincia > Attualità > Prove di carico: chiude il cavalcavia Giolitti
Attualità Asti -

Prove di carico: chiude il cavalcavia Giolitti

Il Comune di Asti informa i cittadini che il cavalcavia Giolitti sarà chiuso al traffico veicolare dalle ore 21 di giovedì 14 dicembre alle 5 del giorno successivo per consentire l’esecuzione  delle prove di carico necessarie per verificare la sicurezza della struttura

Il Comune di Asti informa i cittadini che il cavalcavia Giolitti sarà chiuso al traffico veicolare dalle ore 21 di giovedì 14 dicembre alle 5 del giorno successivo per consentire l’esecuzione  delle prove di carico necessarie per verificare la sicurezza della struttura.

L’ordinanza di chiusura interesserà corso Venezia prima dell’imbocco con il cavalcavia, consentendo la percorribilità sul prolungamento dello stesso corso Venezia (Italgas) e via Al Mulino; piazza Amendola permettendo il traffico verso corso Gramsci e corso Alba per chi proviene dal ponte sul Tanaro, in direzione zona nord, consentendo di dirigersi verso corso Venezia e via Al Mulino.

Saranno collocati cartelli di presegnale di interdizione al traffico del cavalcavia per limitare il più possibile disagi agli automobilisti ed alla circolazione. La segnaletica per chi proviene dal ponte sul Tanaro sarà posta  in corso Savona all’altezza della rotatoria di via Cuneo e della successiva rotatoria su corso Savona all’incrocio con corso Venezia. 

Ulteriori segnali saranno collocati sul corso Don Minzoni prima della rotatoria di viale Don Bianco e prima degli svincoli di piazza Amendola.

Le prove di carico con caratterizzazione dinamica della struttura serviranno a rilevare il comportamento vibratorio del ponte e la sua effettiva portata. 

info@lanuovaprovincia.it

Articolo precedente
Articolo precedente