La Nuova Provincia > Attualità > Sbandieratori e Musici: domenica 28 il Torneo dell’Antica Rotonda
Attualità, Palio Asti -

Sbandieratori e Musici: domenica 28 il Torneo dell’Antica Rotonda

Cresce l'attesa per l'ormai tradizionale appuntamento annuale organizzato dal Comitato Palio del Borgo San Pietro guidato dal Rettore Mario Raviola

Appuntamento alle porte

Cresce l’attesa per l’ormai tradizionale appuntamento annuale con il Torneo dell’Antica Rotonda, evento organizzato dal Comitato Palio del Borgo San Pietro guidato dal Rettore Mario Raviola. Quest’anno la competizione festeggerà il quinto compleanno e saranno otto i Gruppi in gara.

I partecipanti

In rappresentanza della nostra città avremo, oltre ovviamente al Borgo San Pietro, altri quattro Gruppi: A.S.T.A., Borgo Don Bosco, Borgo San Lazzaro, Borgo e Rione Santa Caterina. Gli altri partecipanti saranno: Principi d’Acaja (Fossano), Terre Sabaude (Alba) e Associazione Sbandieratori e Musici Grugliasco.

Duecento gli atleti impegnati

Circa 200 gli atleti impegnati, che si esibiranno nelle specialità del singolo (I, II, III fascia), coppia (I, II, III fascia), piccola squadra (I, III fascia) e musici in piccola squadra (I, III fascia) per la categoria under 15, che raggruppa bambini e ragazzi dagli 8 ai 15 anni. Per la categoria assoluti, sono previste le specialità di singolo, coppia, piccola squadra e musici in piccola squadra.

Obiettivo: tenere alti i valori palieschi

Il Torneo dell’Antica Rotonda ha visto la luce nel 2015, con l’obiettivo di valorizzare l’arte della bandiera e i luoghi storici che fanno parte del Borgo rossoverde, significativi per il Comitato e legati ad un immagine visiva ben precisa. Basti pensare al Battistero, che sorge all’inizio di Corso Alfieri, Contrada Maestra cittadina, all’interno del territorio paliesco del borgo rossoverde.

Nel ricordo di Mara Sillano Sabatini

Proprio per non perdere queste risorse legate alla città, di grande importanza per la memoria culturale, il Borgo San Pietro ogni anno dà vita a questo torneo, a testimonianza di quanto menzionato finora, ed inoltre, dal 2016, evento in memoria di Mara Sillano Sabatini, grande “Donna di Palio” ricordata per la sua dedizione ed il suo impegno nell’avvicinare i più piccoli a questo meraviglioso mondo.

Luogo di svolgimento il Piazzale De Andrè

L’appuntamento è per domenica 28 aprile, nel piazzale De André, tra bandiere e musica, per creare calore attorno ad una delle manifestazioni che cercano di mantenere viva e costante la grande passione per l’evento di settembre. Si gareggerà in mattinata, dalle 10 alle 12,30, e nel pomeriggio dalle 15 alle 17.

Riconoscimento Lions Club Asti Asti Host

Il Torneo, che rappresenta un po’ il culmine dell’attività del gruppo sbandieratori e musici, è valso quest’anno la consegna al Comitato Borgo San Pietro del prestigioso “Palio d’Argento”, riconoscimento attribuito dal Lions Club Asti Host.

max.elia@virgilio.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente