La Nuova Provincia > Attualità > Scuola in protesta tra le vie di Asti
Attualità Asti -

Scuola in protesta tra le vie di Asti

Continua la mobilitazione del mondo studentesco (e non solo) astigiano. Sull'onda delle proteste che da qualche mese stanno investendo il comparto scolastico nazionale, anche gli istituti cittadini, molti dei quali occupati dagli studenti, scendono in strada per manifestare il proprio crescente dissenso nei confronti delle riforme previste dal Governo e dello stato nel quale versa l'istruzione italiana. Questa mattina (giovedì) un nuovo corteo tra le vie della città…

Un corteo composito e molto numeroso ha sfilato questa mattina (giovedì) per le vie della città, partendo da piazza Lugano e toccando le sedi degli istituti superiori cittadini: Liceo Artistico, Classico e Monti. Tutti questi istituti, così come il Liceo Scientifico, risultano al momento occupati dagli studenti che si sono così uniti alle ferme proteste che stanno attraversando il mondo della scuola negli ultimi mesi.
Il corteo, di cui pubblichiamo alcuni scatti (correlati al presente articolo e presi durante il transito in via Monsignor Rossi), è stato organizzato dall'Unione degli Studenti.

info@lanuovaprovincia.it

Articolo precedente
Articolo precedente