La Nuova Provincia > Attualità > Seggi aperti: si eleggono dieci sindaci
Attualità Asti -

Seggi aperti: si eleggono dieci sindaci

Gli astigiani sono chiamati a scegliere i sindaci di  Nizza Monferrato, San Paolo Solbrito, Castelnuovo Belbo, Casorzo, Piovà Massaia, Scurzolengo, Roatto, Cortanze, Quaranti e Olmo Gentile

Seggi aperti anche nell’Astigiano per il rinnovo di dieci amministrazioni comunali, la più importante delle quali è quella di Nizza Monferrato. Qui sono chiamati a scegliere il nuovo sindaco 8.304 elettori. Elezioni anche a San Paolo Solbrito (985 elettori), Castelnuovo Belbo (823), Casorzo (552), Piovà Massaia (513), Scurzolengo (483), Roatto (327), Cortanze (234), Quaranti (160) e Olmo Gentile (123).

Si vota fino alle 23. Subito dopo inizierà lo spoglio fino alla proclamazione dei vincitori. In nessun Comune si andrà al ballottaggio.

Come si vota

Per votare, gli elettori devono esibire un documento di riconoscimento valido e la tessera elettorale già ricevuta in occasione di precedenti consultazioni. Chi l’avesse smarrita può chiederne un duplicato all’ufficio elettorale del Comune di residenza.

Si può esprimere il proprio voto su una scheda azzurra tracciando una croce sul contrassegno di una lista, oppure sul nominativo di un candidato sindaco (in tal caso il voto viene assegnato sia alla lista che al relativo candidato alla carica di primo cittadino). Si può anche esprimere un voto di preferenza per la lista votata, scrivendo il cognome di un candidato alla carica di consigliere. Gli elettori di Nizza possono esprimere fino a due preferenze, che devono rispettare la diversità di genere.

I candidati sindaci

Nizza: Simone Nosenzo (Cambiamo Nizza), Pietro Braggio (Con Braggio Lista Civica – Noi per Nizza), Maurizio Carcione (Progetto Polis), Pietro Balestrino (Movimento Sociale Italiano), Alessandra Terzolo (Movimento 5 Stelle) e Flavio Pesce (Insieme per Nizza).

San Paolo Solbrito: Luca Panetta (Impegno e solidarietà) e Marco Versè (Lista civica XXI secolo).

Castelnuovo Belbo: Francesco Garino (Un futuro per Castelnuovo) e Aldo Allineri (Castelnuovo Belbo nel cuore).

Casorzo: Ivana Mussa (Vivere Casorzo).

Piovà Massaia: Antonello Murgia (Insieme per Piovà) e Samantha Caruso (Uniti per Piovà).

Scurzolengo: Gianni Maiocco (Per l’amore del paese)

Roatto: Bruno Colombo (Provare, credere, fare) e Mario Enrico Boero (Lista civica).

Cortanze: Clemente Pescarmona (Rinnovamento e sviluppo).

Quaranti: Alessandro Gabutto.

Olmo Gentile: Maria Grazia Aramini (Lista civica il campanile) e Valter Luigi Gandini (Crescere insieme).

I risultati delle elezioni saranno pubblicati in tempo reale sul nostro sito.

r.s.

Articolo precedente
Articolo precedente