La Nuova Provincia > Attualità > Un aiuto ai terremotati dal Consiglio dei Ragazzi di Monale
Attualità Moncalvo e Nord -

Un aiuto ai terremotati dal Consiglio dei Ragazzi di Monale

Prossimo impegno del CCR sabato 10 con il Carnevale in Carriola

I fondi raccolti lo scorso anno dal Consiglio Comunale dei Ragazzi di Monale in favore delle popolazioni terremotate del centro Italia contribuiranno a finanziare numerosi progetti di ricostruzione. La notizia arriva dalla Regione Piemonte che ha inviato una lettera di ringraziamento «per il prezioso e significativo gesto di solidarietà» ai giovani consiglieri monalesi per avere aderito alla raccolta fondi proposta in occasione dell’ultimo raduno dei CCR a Occimiano e consegnata alla Conferenza dei Presidenti delle Assemblee legislative delle Regioni e delle Province autonome deputata alla raccolta dei finanziamenti di tutti i Consigli regionali d’Italia per finanziare dieci progetti concreti a sostegno della popolazione colpita dal sisma.

Adesione entusiastica

«Il Consiglio Comunale dei Ragazzi di Monale ha aderito con entusiasmo e raccolto una discreta somma (3.776,26 euro) grazie alla vendita porta-porta del giornalino del paese ideato e scritto interamente da loro», fa sapere Elena Binello, assessore di Monale e referente del CCR.

Numerosi i progetti

I progetti che saranno realizzati anche con il contributo dei ragazzi di Monale riguardano: la realizzazione dell’area fiera mercato/rassegna equina nel comune di Accumuli (RI); il consolidamento della strada comunale Scai-Roccapassa nel comune di Amatrice (RI); la realizzazione del percorso ciclo pedonale intercomunale “La Porta della Sibilla” nei comuni di Visso (MC), Ussita (MC) e Castelsantangelo sul Nera (MC); lavori di riqualificazione dei sentieri “Mulini ad acqua” nel comune di Campotosto (AQ); la ricostruzione del Museo della Pastorizia in località Piano Roseto nel comune di Crognaleto (TE), la realizzazione di un centro di prima assistenza nel comune di Preci (PG); l’adeguamento energetico della ex scuola in piazzale Dante nel comune di Cascia (PG); l’installazione di una struttura polivalente temporanea di Protezione civile e Presidio di sicurezza denominata Casa Ancarano a Norcia (PG); l’intervento urgente di restauro di alcuni volumi dei fondi archivistici dell’Archivio di Stato di Perugia; il progetto di sistemazione della via Sant’Agostino e accesso all’edificio da destinare a struttura sanitaria.

Prossimo impegno

Il prossimo impegno istituzionale del nuovo Consiglio Comunele dei Ragazzi di Monale, eletto lo scorso autunno, sarà il quinto raduno regionale dei Consigli Comunali dei Ragazzi in programma ad Avigliana il 5 maggio con un tema legato alla Pace. In paese, invece, i ragazzi del CCR saranno impegnati sabato 10 con l’organizzazione della terza edizione del “Carnevale in Carriola” (già in programma domenica scorsa ma rimandato causa maltempo). Anche quest’anno, saranno premiati i tre gruppi di figuranti muniti di carriola che si aggiudicheranno un punteggio più alto sfilando davanti alla giuria chiamata a votare l’originalità della carriola, l’attinenza dei costumi al tema scelto e la laboriosità della carriola. Al termine della sfilata la festa in piazza proseguirà con la distribuzione di polenta con salamini e bugie, pignatte per i bambini, musica e balli. Info: 338-4722142.

Marzia Barosso

max.elia@virgilio.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente