La Nuova Provincia > Attualità > Viale Pilone: quasi terminata la nuova rotonda
Attualità Asti -

Viale Pilone: quasi terminata la nuova rotonda

La rotatoria regolamenterà il traffico all’intersezione con via Cendola e via Delle Corse

In viale Pilone il cantiere per la realizzazione della rotonda nei pressi del supermercato Famila sta procedendo alacremente.

La rotatoria regolamenterà il traffico all’intersezione con via Cendola e via Delle Corse. Il progetto fa parte delle urbanizzazioni in corso di realizzazione: piste ciclabili, nuove aiuole e alberature e una ulteriore rotonda al fondo di via Delle Corse, all’intersezione con Antico Ippodromo, destinata a completare e rendere più bella l’intera zona di piazza d’Armi, su cui è stato realizzato l’intervento dei “Contratti di Quartiere”.

Questo in previsione anche del fatto che nel 2017 verrà avviata la realizzazione del nuovo Palasport, almeno secondo i progetti del sindaco Brignolo, che potrebbe sorgere proprio in piazza d’Armi.

I primi interventi hanno creato qualche disagio alla circolazione, nel viale molto intensa, non solo per il supermercato che ha pressoché terminato la nuova sede, ma anche perché via di comunicazione alternativa a corso Alessandria per il traffico in uscita dalla città. I lavori dovrebbero terminare entro questa settimana, ma solo un paio di sere fa, transitare sulla rotonda in costruzione significava superare avvallamenti e sconnessioni, che rendevano difficile percorrerla in auto.

Il costo della sola rotatoria ammonta a 130 mila euro, mentre i lavori complessivi, comprendenti anche pista ciclabile, marciapiedi e fognature, ammontano a 530 mila euro, rotonda compresa.

Articolo precedente
Articolo precedente