La Nuova Provincia > Cashback world > I vantaggi della Cashback Card per le aziende
Cashback world Asti -

I vantaggi della Cashback Card per le aziende

Scopriamo le opportunità della tessera de La Nuova Provincia

Cashback World

L’universo del Cashback World offre una infinità di benefici per le aziende. Attraverso la “Cashback Card” de “La Nuova Provincia” l’impresa ha l’occasione di trarre grandi benefici e usufruire di speciali promozioni pubblicitarie.

Fidelizzazione

La presenza all’interno del Cashback World permette alle attività commerciali di dare al proprio cliente indubbi benefici, come denaro sul proprio conto corrente e al Shopping Points per usufruire di speciali promozioni.

Nuovi clienti

Facendo parte del circuito, le aziende hanno l’opportunità di beneficiare di una pubblicità gratuita, grazie ai continui feedback tra le attività presenti nel circuito.

Business to business

E’ spesso indicato con l’acronimo B2B, in italiano significa commercio interaziendale e rappresenta le transazioni commerciali elettroniche tra imprese. Il B2B è un’opportunità fondamentale per le imprese. Scambio di acquisti a prezzi vantaggiosi e a qualità garantita.

La Nuova Provincia

Non resta che recarsi presso la sede de “La Nuova Provincia” per ricevere la Cashback Card, con la possibilità di usufruire di una interessante promozione: il 2% di cashback su tutti i prodotti Omnia e Publiarco (pubblicità, abbonamenti al giornale o all’edizione online, pubblicazioni in spazi commerciali e molto altro) e 2,5 shopping points, che, accumulati, permetteranno al cliente di aderire a promozioni esclusive. Grazie alla card de “La Nuova Provincia” i vantaggi sono evidenti.

-Pagine interamente dedicate alla vostra azienda

-Presenza di loghi delle attività

-Lista mensile delle aziende convenzionate

-Visibilità sul sito web

-Interviste agli imprenditori

-Sconti speciali sui nostri prodotti

-Opportunità di attività di network marketing

d.chicarella@lanuovaprovincia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente