La Nuova Provincia > Cronaca > Ad Asti ancora un pedone investito
Cronaca Asti -

Ad Asti ancora un pedone investito

È successo questa mattina in corso Torino. Un uomo di 66 anni è stato urtato da una Punto

Pedone investito in corso Torino

Ancora un pedone investito in città. Un uomo di 66 anni è stato investito questa mattina, giovedì, in corso Torino, in corrispondenza del passaggio pedonale che si trova di fronte alla filiale della Cassa di Risparmio di Asti. A non accorgersi della presenza dell’astigiano intento ad attraversare il corso il guidatore di una Punto, un uomo di 69 anni residente in un paese del nord della provincia che stava viaggiando in direzione del centro città. L’uomo investito è rimasto ferito in modo non grave: sul posto i soccorritori del 118 e gli agenti della polizia municipale, che hanno provveduto ad effettuare i rilievi e raccogliere le testimonianze per stabilire la dinamica dell’incidente.

Coppia investita in via Tagliamento

L’anno si era chiuso con altre due persone investite. Una coppia, 67 anni lui, 62 lei, è stata urtata in via Tagliamento, mentre camminava sul ciglio della strada, da una Citroen guidata da un’astigiana di 78 anni. Per fortuna solo ferite lievi per l’uomo e la donna investiti. Gli agenti della polizia municipale sono giunti sul posto per effettuare i rilievi.

Prudenza alla guida e negli attraversamenti

Si raccomanda la consueta prudenza alla guida, con una particolare attenzione in questo periodo alle condizioni del fondo stradale e, nelle mattinate come quella di oggi, al rischio di abbagliamento del sole delle prime ore della giornata; prudenza occorre che prestino anche i pedoni, negli attraversamenti stradali, al fine di assicurarsi che le auto in transito siano nelle condizioni e nelle intenzioni di rallentare e consentire il passaggio agli stessi pedoni.

marta.martiner@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente