La Nuova Provincia > Cronaca > Anche ad Asti Capodanno “blindato”
Cronaca Asti -

Anche ad Asti Capodanno “blindato”

Le forze dell’ordine hanno vegliato su piazza San Secondo creando barriere per impedire accessi non autorizzati

Anche ad Asti il capodanno in piazza San Secondo è stato caratterizzato di un controllo discreto ma continuativo delle forze dell’ordine. “Ho portato personalmente un ringraziamento particolare agli agenti della Polizia Municipale e della Polizia di Stato che con due pattuglie hanno vegliato per tutto il tempo sulla festa” ha dichiarato il sindaco Fabrizio Brignolo.

Nei giorni precedenti si era tenuta una riunione convocata dalla Prefettura del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, in cui Prefetto e Questore avevano fornito le indicazioni per controllare anche ad Asti il capodanno e garantire una festa sicura. Le pattuglie e altri accorgimenti tecnici (fioriere e transenne) sono stati infatti disposti in modo da prevenire l’accesso di mezzi pericolosi nell’area della festa.

Articolo precedente
Articolo precedente