La Nuova Provincia > Cronaca > Armati di pistola e machete rapinano sala slot
Cronaca Asti -

Armati di pistola e machete rapinano sala slot

Volto coperto, armati di pistola, spranga e machete, hanno minacciato il titolare derubandolo di circa 5 mila euro

Una nuova rapina ad una sala giochi nell’Astigiano. Nella notte i banditi hanno colpito alla sala La Fenice di corso Torino ad Asti. Questa volta non è stata l’azione di un bandito solitario: in tre hanno fatto irruzione nel locale, quando all’interno non si trovavano clienti. Volto coperto, armati di pistola, spranga e machete, hanno minacciato il titolare derubandolo di circa 5 mila euro.

Hanno anche sparato un colpo di pistola all’indirizzo della vetrina, mandandola in frantumi. Nessuno è rimasto ferito. È il sesto caso di rapina ad una sala giochi o agenzia di scommesse in città e provincia nel giro di poche settimane.

Gli episodi precedenti, tutti messi a segno da una persona sola, armata di pistola, si sono registrati alla sala giochi La Fenice di piazza Marconi, alla Snai di corso Casale, e, per tre volte, alla Sisal di Nizza, in corso Alessandria.

m.m.t.

Articolo precedente
Articolo precedente