La Nuova Provincia > Cronaca > Arrestato il giorno di Natale per la rapina ad un 71enne con il pretesto di comprare la casa
Cronaca Costigliole - San Damiano -

Arrestato il giorno di Natale per la rapina ad un 71enne con il pretesto di comprare la casa

I fatti risalgono a due anni fa. L'uomo deve scontare 3 anni e mezzo di carcere

L’arresto a Montegrosso

Giorno di Natale memorabile per Rocco Mancino, 56 anni, pluripregiudicato per furti, truffe e rapine residente a Montegrosso: nel giono più atteso dell’anno, i carabinieri della locale stazione lo hanno arrestato in esecuzione ad un provvedimento di carcerazione seguito ad una condanna a 3 anni e mezzo diventata definitiva.

I fatti

La condanna riguarda una rapina avvenuta nel dicembre di due anni fa quando, con la scusa di essere interessato alla casa in vendita, aveva contattato l’anziano proprietario fissando un appuntamento per la visita. Una volta lì, insieme ad un complice, aveva immobilizzato l’anziano e lo aveva narcotizzato. Quando l’uomo si è risvegliato, ha scoperto di essere stato derubato dei soldi che aveva nel portafoglio e dell’auto parcheggiata sotto casa.

d.peira@lanuovaprovincia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente