La Nuova Provincia > Cronaca > Asti, altro pedone investito in corso Alfieri
Cronaca Asti -

Asti, altro pedone investito in corso Alfieri

Un'ora fa subito all'imbocco da piazza Torino. Il pedone non è grave

Mentre attraversava

Ancora un investimento di pedone arriva dalle cronache cittadine. Dopo il tragico incidente costato la vita a Rosa Pezzolato venerdì scorso, un’ora fa circa è stato registrato un altro investimento di pedone mentre attraversava.

E’ accaduto all’imbocco di corso Alfieri da piazza Torino, più o meno all’altezza del primo tabaccaio: un uomo, cittadino marocchino, stava attraversando quando è stato investito da un’auto in entrata in città. L’urto per fortuna non è stato violento e l’uomo, pur dovendo ricorrere alle cure del Pronto Soccorso, non è in pericolo di vita.

I rilievi sono stati a cura della Polizia.

d.peira@lanuovaprovincia.it

Un Commento

  • Nirvana ha detto:

    Il problema fondamentale è che i pirati della strada si sono moltiplicati in maniera esponenziale e si possono identificare anche con comunissimi cittadini peraltro insospettabili. Purtroppo la società è degradata drasticamente anche sotto questo punto di vista, mancando un “common sense” e un’educazione civica appropriata. L’unica soluzione è investire in educazione delle nuove generazione oltre che ad un incremento di pesanti controlli di polizia e volendo telecamere, altrimenti non se ne esce più! (anche e soprattutto in città).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente