La Nuova Provincia > Cronaca > Asti: muore in incidente in moto la nipote di Romano Dogliotti
Cronaca Canelli e sud -

Asti: muore in incidente in moto la nipote di Romano Dogliotti

Lo schianto ieri sera sulle Alpi francesi, al Tenda. La donna, 39 anni, che lavorava nell'azienda vinicola di famiglia, aveva già perso un fratello per un infortunio in vigna

Ieri sera in Francia

Un gravissimo lutto colpisce la famiglia Dogliotti, noti vinicoltori di Castiglione Tinella. Sonia Dogliotti, 39 anni, è deceduta ieri pomeriggio in un terribile incidente stradale avvenuto sulla strada che da Tenda porta a Breil sur Roja, sulle Alpi francesi.

Secondo quanto appreso da Nice Matin, la donna, appassionata centaura, stava percorrendo la strada di montagna quando, subito dopo una curva, si è trovata di fronte un’altra moto a terra con i suoi due occupanti sbalzati dal sellino; per evitarli ha compiuto una manovra che l’ha portata nell’altra corsia di marcia dove si è scontrata frontalmente con un’auto che stava sopraggiungendo. Il decesso è avvenuto sul colpo.

Sonia è figlia di Pier Franco e Anna Maria ed è la nipote di Romano Dogliotti, il presidente del Consorzio dell’Asti docg che è stato raggiunto ieri dalla notizia nel corso di un evento pubblico.

Famiglia segnata da lutti

Grandissimo il dolore nella famiglia Dogliotti già pesantemente piegata da precedenti incidenti mortali: nemmeno una decina di anni fa, la stessa Sonia aveva già perso un fratello, Massimo, in un infortunio nelle vigne a causa del ribaltamento di un mezzo cingolato che stava guidando. E invece, sempre in moto, ha perso la vita un cugino di Sonia, figlio della sorella di Pier Franco e Romano.

Sonia, che lavorava nell’azienda vinicola di famiglia, lascia, oltre ai genitori, anche le sorelle Jessica e Monica.

d.peira@lanuovaprovincia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente