La Nuova Provincia > Cronaca > Aveva la serra di marijuana in casa: denunciato
Cronaca Moncalvo e Nord -

Aveva la serra di marijuana in casa: denunciato

La serra artificiale scoperta dai carabinieri di Villanova durante una perquisizione. Nei guai un operaio di appena 21 anni

Serra artificiale in una stanza di casa

I carabinieri del radiomobile di Villanova (foto di repertorio) hanno denunciato nei giorni scorsi un operaio di 21 anni perchè, durante una perquisizione a casa sua, hanno scoperto una stanza trasformata in serra artificiale per la coltivazione di marijuana. Sono state sequestrate alcune piantine e vario materiale usato per la coltivazione e poi per il confezionamento di dosi.

Il ragazzo è stato denunciato come anche un canellese di 32 anni che teneva in casa mezzo etto di hashish e 2 grammi di eroina oltre ad un bilancino di precisione e a tutto l’occorrente per la preparazione di dosi.

d.peira@lanuovaprovincia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente