La Nuova Provincia > Cronaca > Aveva sfondato le sbarre del passaggio a livello a Mombaruzzo: denunciato un 41enne
Cronaca Nizza Monferrato -

Aveva sfondato le sbarre del passaggio a livello a Mombaruzzo: denunciato un 41enne

Oltre alla denuncia per danneggiamento aggravato e interruzione di pubblico servizio, nei suoi confronti anche contravvenzioni al Codice della Strada per 800 euro e la decurtazione di 15 punti sulla patente di guida

Aveva sfondato le sbarre del passaggio a livello

Dopo appena 24 ore i carabinieri della Stazione di Quaranti e Mombaruzzo hanno identificato il conducente dell’auto che nella serata di lunedì aveva sfondato le sbarre del passaggio a livello di via Alessandria, alla Bazzana di Mombaruzzo. «Un 41enne di Fontanile, con alcuni precedenti di polizia e numerose pregresse infrazioni al Codice della Strada a carico, è stato denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Alessandria per danneggiamento aggravato e interruzione di pubblico servizio», segnalano dal Comando provinciale dei carabinieri di Asti. Nei suoi confronti anche contravvenzioni al Codice della Strada per 800 euro e la decurtazione di 15 punti sulla patente di guida.

Le indagini

Le indagini avevano preso avvio dalla segnalazione di una targa parziale e dal riscontro delle telecamere installate nelle aree vicine alla zona in cui si trova il passaggio a livello. «Successivamente, presso il domicilio dell’uomo denunciato è stata rinvenuta e posta sotto sequestro la Ford Fiesta di sua proprietà – aggiungono i militari – coperta da un telo per nascondere i numerosi danni alla carrozzeria provocati dall’impatto con le sbarre del passaggio a livello».

marta.martiner@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente