La Nuova Provincia > Cronaca > Cacciatore spara e uccide per errore un “collega”
Cronaca Canelli e sud -

Cacciatore spara e uccide per errore un “collega”

La vittima, Mariano Spataro, 62 anni, era orginaria di Incisa Scapaccino

E’ finita in tragedia una battuta di caccia svoltasi in Valle Belbo. Un cacciatore, di cui non sono state ancora rese note le generalità, ma che abita nel Genovese, avrebbe scambiato un altro cacciatore per una delle prede della battute, forse un cinghiale, e gli ha sparato.

La vittima, Mariano Spataro, 62 anni, era orginaria di Incisa Scapaccino.

Sul caso indagano i carabinieri che stanno ricostruendo l’esatta dinamica dell’incidente.

Articolo precedente
Articolo precedente