La Nuova Provincia > Cronaca > Commessa aggredita da una donna
Cronaca Asti -

Commessa aggredita da una donna

Ma l’esercizio commerciale, come segnalano anche lettori del giornale, è da tempo preso di mira anche da gruppi di nomadi che spesso, con fare minaccioso, a volte alterati dall’alcol, creano disagio nel bar

È stato identificato dalla polizia l’aggressore della barista di corso Alessandria, che domenica pomeriggio era stata colpita con un pugno durante momenti di tensione all’interno del locale. Si tratta di una donna, di passaggio in città e “alticcia” in quel momento.

Erano intervenute sul posto poco dopo due pattuglie della polizia ed erano state avviate le indagini, attraverso anche l’acquisizione delle immagini delle videoriprese. Inizialmente era parso che potesse essere stato un nomade responsabile del gesto, ma gli ulteriori accertamenti hanno dato un nome all’aggressore.

Ma l’esercizio commerciale, come segnalano anche lettori del giornale, è da tempo preso di mira anche da gruppi di nomadi che spesso, con fare minaccioso, a volte alterati dall’alcol, creano disagio nel bar. Una situazione che sta creando non poche preoccupazioni. Intanto nella notte di martedì il locale è stato bersaglio di sconosciuti, che hanno rotto vetrate e sono entrati. Nulla sarebbe stato rubato.

m.m.t.

Articolo precedente
Articolo precedente