La Nuova Provincia > Cronaca > Coppia investita a febbraio, la moglie non ce l’ha fatta
Cronaca Costigliole - San Damiano -

Coppia investita a febbraio, la moglie non ce l’ha fatta

L'incidente era avvenuto a Castagnole Lanze, mentre i coniugi attraversavano sulle strisce pedonali. I carabinieri avevano arrestato il conducente, trovato positivo all'alcoltest

Il decesso nella serata di ieri

E’ mancata ieri sera, alle 22, la signora Rosanna Mo, di Castagnole Lanze, investita da un’auto insieme al marito, nello scorso mese di febbraio, mentre attraversava sulle strisce pedonali nel centro del paese, in via Abbate, a San Bartolomeo. Era il 6 febbraio e le gravissime ferite riportate non le avevano mai consentito di riprendersi, fino al tragico epilogo di ieri, dopo due mesi di ricovero all’ospedale di Asti. La signora Rosanna, 74 anni, era la moglie di Matteo De Salvia, molto conosciuto in paese e sempre impegnato nella vita sociale e culturale castagnolese (era stato anche volontario della biblioteca comunale). Anche lui era rimasto ferito nell’incidente.

Il conducente positivo all’alcoltest

L’anziana coppia era stata investita da una Peugeot 207. I carabinieri della locale stazione, guidati dal maresciallo Francesco Simeoni, erano subito intervenuti, prestando i primi soccorsi ai feriti e sottoponendo il conducente della vettura all’accertamento etilometrico. Ne avevano constatato il tasso alcolemico superiore al consentito e, in considerazione delle lesioni riportate dalla coppia di coniugi, avevano arrestato il conducente, un 37enne di Castelnuovo Calcea. L’auto era stata sottoposta a sequestro.

m.m.t.

marta.martiner@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente