La Nuova Provincia > Cronaca > In fiamme agriturismo di Canelli
Cronaca Canelli e sud -

In fiamme agriturismo di Canelli

E’ successo nella notte di Capodanno nella struttura Ca’ d’ Baldo di Regione Boschi. Danni ingenti

Un Capodanno che non potrà essere dimenticato facilmente quello appena vissuto da 9 ragazzi torinesi ospitati nell’agriturismo Ca’ d’ Baldo in Regione Boschi a Canelli. Nella notte dell’ultimo dell’anno, verso le 4 del mattino circa, in uno dei tre appartamenti affittati dai giovani sarebbe scoppiato un incendio per causa ancora da appurare e che per fortuna non ha fatto feriti. I danni alla struttura, invece, sono ingenti.

Bruciato buona parte del tetto così come è andato completamente distrutto l’alloggio da cui si sono sprigionate le fiamme e all’interno del quale era presente un caminetto funzionante. I periti sono al lavoro per stabilire l’esatta dinamica dell’accaduto. Davvero un pessimo inizio anno per i due giovani titolari che avevano inaugurato la loro attività da appena un anno e mezzo e che era costata almeno 10 anni di lavoro e sacrifici.

Lucia Pignari

Continua la lettura sul giornale in edicola, o acquista la tua copia digitale

Articolo precedente
Articolo precedente