La Nuova Provincia > Cronaca > Incidente furgone della Croce Rossa: i volontari coinvolti operativi già da domani
Cronaca Asti -

Incidente furgone della Croce Rossa: i volontari coinvolti operativi già da domani

Un furgone con rimorchio si è ribaltato sull'autostrada per Milano. Stavano trasportando materiale sanitario per il magazzino di Castello d'Annone

Incidente in autostrada

Nessun ferito grave nell’incidente che ieri pomeriggio ha coinvolto un furgone telato della Croce Rossa Italiana del Comitato provinciale di Asti. L’autista del mezzo, in viaggio da Milano ad Asti, ha perso il controllo della guida sull’A8, fra Legnano ed Origgio Ovest. Stava trasportando del materiale sanitario destinato al magazzino di Castello d’Annone, per una movimentazione interna di riserve da campo.

Il furgone aveva al traino anche un rimorchio, carico anch’esso; entrambi i mezzi si sono ribaltati e tutto il materiale contenuto si è rovesciato sulle carreggiate di marcia.

Per rilevare l’incidente e per sgomberare l’autostrada sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Legnano e un’autogru da Milano.

Domani già al lavoro

Per fortuna nessuno dei volontari che si trovavano a bordo del furgone ha riportato gravi ferite.

Le rassicurazioni arrivano direttamente dal Presidente provinciale, il dottor Stefano Robino: “I volontari hanno già fatto rientro ad Asti e domani saranno già operativi, tornando ai loro compiti”.

 

 

d.peira@lanuovaprovincia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente