La Nuova Provincia > Cronaca > Incidente sull’A21: muore il direttore del Reale
Cronaca Asti Villafranca - Villanova -

Incidente sull’A21: muore il direttore del Reale

La vittima, che abitava a Villanova, si chiamava Cristopher D’Adamo e aveva 32 anni

E’ ancora al vaglio degli inquirenti la dinamica del drammatico incidente stradale che venerdì sera, intorno alle 21, ha coinvolto quattro auto, si pensa in due tamponamenti diversi, sulla corsia nord dell’autostrada A21, tra Asti e il casello di Villanova.

Sul posto è deceduto il giovane Cristopher D’Adamo, 32 anni, residente a Villanova, ma molto conosciuto anche ad Asti. Il giovane era, infatti, il direttore dell’hotel Reale di piazza Alfieri e proprio dall’hotel stava tornando a casa, venerdì, dopo aver terminato il suo lavoro in vista del Capodanno astigiano che proprio a pochi passi dal Reale vedrà il suo momento più importante con il concerto di Elisa.

D’Adamo stava viaggiando sulla sua Golf quando, per cause che saranno accertate, è arrivato sul luogo dove si è verificato lo scontro a pochi chilometri dal casello di Asti Ovest.

Il giovane stava tornando a casa dalla moglie e dalla figlia, di pochi anni, ma il destino l’ha atteso su qul tratto di strada che conosceva bene e che attraversava quotidianamente.

Nel tamponamento ci sono stati altri feriti, ma non gravi. Immediati sono stati i soccorsi dei vigili del fuoco di Asti, usciti con più squadre sull’A21, del 118 e della polizia stradale. Per Cristopher non c’è stato nulla da fare.

info@lanuovaprovincia.it

Articolo precedente
Articolo precedente