La Nuova Provincia > Cronaca > È mancato il commercialista Gianni Perosino
Cronaca Asti -

È mancato il commercialista Gianni Perosino

Aveva 67 anni, domani, giovedì, i funerali a Santa Caterina. L’iscrizione di Perosino all’albo dei dottori commercialisti di Asti risale infatti all’aprile del 1978 e il suo studio contava numerosi assistiti, della città, ma anche di tanti paesi della provincia

È mancato a 67 anni il dottor Gianni Perosino, storico commercialista astigiano con studio in corso Don Minzoni. Un’esperienza consolidata e un’attività che svolgeva da quarant’anni. L’iscrizione di Perosino all’albo dei dottori commercialisti di Asti risale infatti all’aprile del 1978 e il suo studio contava numerosi assistiti, della città, ma anche di tanti paesi della provincia.

«La notizia della sua scomparsa mi ha molto colpito. Gianni era per me un amico, oltre che collega. Ci eravamo conosciuti negli anni di insegnamento di Economia aziendale all’istituto Pellati di Nizza – ricorda il presidente dell’Ordine dei commercialisti di Asti Angelo Dabbene – Un uomo dalle doti umane di grande sensibilità e pacatezza». Perosino aveva insegnato anche all’istituto Giobert di Asti. Insieme al presidente Dabbene e al collega Alessandro Boero, era revisore dei conti volontario della Croce Verde di Asti. Lascia la moglie Livia e la mamma Maria. Questo pomeriggio, mercoledì, alle 19, sarà recitato il rosario nella chiesa di Santa Caterina e domani, giovedì, alle 10, sarà celebrato il funerale, sempre nella chiesa di Santa Caterina. 

Marta Martiner Testa

Articolo precedente
Articolo precedente