La Nuova Provincia > Cronaca > Moncalvo: anziana morta in casa da una settimana
Cronaca Moncalvo e Nord -

Moncalvo: anziana morta in casa da una settimana

Viveva da sola e non dava notizie di sè da almeno sette giorni. I Vigili del Fuoco, entrati nell'appartamento da una finestra, l'hanno rinvenuta a terra, sul pavimento

In un condominio di piazza Romita

E’ stata l’apprensione di un conoscente di una vedova di 85 anni a far scoprire il decesso della donna avvenuto almeno da 7 giorni.

E’ successo questa mattina, domenica, quando una squadra di Vigili del Fuoco del Comando di Asti è stata inviata a Moncalvo, per un intervento in piazza Romita nella casa di Luciana Gambarin, 85 anni, vedova che viveva da sola in casa.

L’allarme dato da un conoscente

Da una settimana un conoscente stava cercando di mettersi in contatto con lei, al telefono, senza ottenere mai risposta. Preoccupato, ha avvisato i familiari i quali, a loro volta, hanno allertato i carabinieri. Un primo tentativo di verificare lo stato di salute della vedova è andato a vuoto perchè nessuno rispondeva al citofono e la porta blindata chiusa a chiave dall’interno non consentiva alcun accesso.

L’intervento dei vigili del fuoco

Per questo è stato richiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco i quali, con un’autoscala sono riusciti ad entrare da una finestra sul retro del condominio Principe in cui abitava la signora.

Una volta entrati in casa, la triste scoperta: la donna giaceva priva di vita sul pavimento e un primo esame del medico farebbe risalire il decesso per cause naturali ad almeno una settimana fa.

d.m.

 

d.peira@lanuovaprovincia.it

Un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente