La Nuova Provincia > Cronaca > Non era armato, si trattava di giocattoli
Cronaca Asti -

Non era armato, si trattava di giocattoli

Stava semplicemente portando dall’auto a casa le armi giocattolo del figlioletto l’uomo che questa mattina è stato segnalato da una signora alle forze dell’ordine girare “armato” per corso Alfieri

Stava semplicemente portando dall’auto a casa le armi giocattolo del figlioletto l’uomo che questa mattina è stato segnalato da una signora alle forze dell’ordine girare “armato” per corso Alfieri. Questo quanto accertato dai carabinieri, grazie anche ai filmati registrati da una telecamera di una banca della zona.

Si trattava di pistole giocattolo da bimbo (non riproduzioni di armi), trasportate a mano, passeggiando in città: una situazione che ha comprensibilmente, forse, tratto in inganno la signora, che ha prontamente avvisato la centrale operativa.

L’uomo è una persona conosciuta in città e riconosciuto dai carabinieri già nel momento della visione del filmato. I militari hanno accertato la situazione e tutto si è risolto.

Persona di assoluto rispetto ci viene detto, che trasportando dei giocattoli non ha forse pensato che sarebbero potuti sorgere equivoci. Preoccupazione si era diffusa alla notizia e al vedere da parte dei cittadini diverse pattuglie confluire in zona.

m.m.t.

Articolo precedente
Articolo precedente