La Nuova Provincia > Cronaca > Salvato dalle fiamme divampate in casa
Cronaca Moncalvo e Nord -

Salvato dalle fiamme divampate in casa

E’ successo a Casorzo: ferito un 66enne che è stato portato in ospedale per le cure del caso

Lo hanno salvato dalle fiamme che hanno invaso la sua abitazione. Salvo grazie all’intervento dei vigili del fuoco di Asti un uomo di 66 anni che abita a Casorzo e rimasto ustionato ad una mano, nel tentativo forse di bloccare il fuoco che si stava sprigionando all’interno della sua casa.

E’ accaduto nella notte tra mercoledì e giovedì, intorno alla mezzanotte. All’origine del rogo potrebbe essere, secondo i primi accertamenti svolti, un mozzicone di sigaretta gettato nel cestino dell’immondizia quando ancora la brace non era completamente spenta.

L’uomo, accortosi per fortuna di quanto stava succedendo, avrebbe tentato di spegnere il fuoco, procurandosi però ferite alle mani.

Il 66enne è stato portato in ospedale per essere sottoposto alle cure del caso. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri.

m.m.t.

Articolo precedente
Articolo precedente