La Nuova Provincia > Cronaca > Tanta tristezza a Montegrosso per la morte di Christian
Cronaca Costigliole - San Damiano -

Tanta tristezza a Montegrosso per la morte di Christian

Cordoglio per la tragica scomparsa di Christian Macchia nel pomeriggio di ieri mentre lavorava in un campo a Nizza

Scomparso a 35 anni per un incidente agricolo

Dalla serata di ieri, giovedì, il paese di Montegrosso è attraversato da grande tristezza. La notizia dell’incidente agricolo avvenuto nel pomeriggio a Nizza si è diffusa rapidamente e ha lasciato molti montegrossesi affranti, quasi increduli di fronte alla tragedia di quanto successo. Christian Macchia, celibe, aveva 35 anni e abitava in località Basolo di Montegrosso. Nel pomeriggio, intorno alle 15, si trovava in un campo alle spalle di un quartiere residenziale di Nizza, nella zona di via Trieste, intento ad eseguire lavori con il trattore insieme ad un altro mezzo agricolo. Il giovane sarebbe sceso dal suo trattore, rimanendo travolto dall’altro mezzo. Una dinamica che è stata ricostruita dai carabinieri, giunti sul posto per i necessari accertamenti insieme ai soccorritori. A Nizza è intervenuto anche l’elisoccorso, ma non c’è stato nulla da fare per salvare Christian Macchia, che ha perso la vita sul colpo.

«Sempre nei nostri cuori»

Christian era molto conosciuto a Montegrosso e per molti anni è stato volontario della Protezione Civile del paese. Questa mattina sono già tantissimi i messaggi lasciati anche attraverso i social in suo ricordo, per testimoniare la stima e l’affetto di amici e conoscenti nei suoi confronti. «Il ricordo di Christian vivrà ogni giorno nei nostri cuori, ci stringiamo alla famiglia in questo terribile lutto». «Eri buono e generoso, non ti risparmiarvi mai per il paese, per la famiglia e per i tuoi amici. Eri semplice e sempre disponibile. Un’adolescenza piena di emozioni ed entusiasmo. I ricordi rimarranno sempre impressi e indelebili nei nostri pensieri più profondi. Ci spezza a tutti noi questo terribile dolore». Parole commosse dal sindaco di Montegrosso Marco Curto: «La notizia della scomparsa di Christian ci ha sconvolto tutti. Era una persona sempre sorridente, disponibile, volenterosa: abbiamo lavorato insieme in Protezione civile per dieci anni e avevo avuto modo di conoscerlo bene. Ci stringiamo alla sua famiglia, apprezzata e stimata da tutti». Partecipazione al dolore della famiglia giunge anche dalla Protezione civile di Montegrosso: «Il Gruppo Comunale di Protezione Civile del Comune di Montegrosso d’Asti con profondo cordoglio partecipa al dolore della famiglia Macchia per l’improvvisa scomparsa del caro Christian».

 

marta.martiner@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente