La Nuova Provincia > Cronaca > Ubriaco alla guida di un’auto rubata aggredisce i carabinieri che lo fermano
Cronaca Nizza Monferrato -

Ubriaco alla guida di un’auto rubata aggredisce i carabinieri che lo fermano

L'arresto è avvenuto questa notte a Castelnuovo Belbo. Protagonista un romeno di 31 anni

Una Punto rubata

Notte agitata quella fra ieri e oggi a Castelnuovo Belbo dove, poco prima della mezzanotte, i carabinieri del radiomobile di Canelli, durante un controllo, hanno notato una Fiat Punto che viaggiava in centro paese con un’andatura molto incerta e ondeggiante. L’hanno fermata e hanno chiesto all’automobilista, un romeno di 31 anni, V. B. E. di scendere e di presentare i documenti, tenendo conto che era in evidente stato di ubriachezza.

Era anche senza patente

L’uomo è subito sceso dall’auto, ma pochi minuti dopo ha tentato di tornare in auto e di scappare. I carabinieri lo hanno bloccato ma lui ha tentato di divincolarsi ferendo anche i militari, seppur in modo lieve. A quel punto è scattato l’arresto per la ricettazione della Punto la quale, nel frattempo, dai controlli alla banca dati era risultata rubata a Nizza poco prima cui si sono aggiunte le accuse di resistenza e lesioni aggravate a pubblico ufficiale. E, come se non bastasse, guidava anche senza patente.

d.peira@lanuovaprovincia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente