La Nuova Provincia > Cronaca > Urta la sbarra e scappa, pizzicato dalle telecamere
Cronaca Nizza Monferrato -

Urta la sbarra e scappa, pizzicato dalle telecamere

Rintracciato grazie all’impianto di videosorveglianza cittadino il responsabile di un danno alla proprietà pubblica. Già oggetto di vandalismi in passato, la sbarra di accesso del peso pubblico in piazza Garibaldi

Rintracciato grazie all’impianto di videosorveglianza cittadino il responsabile di un danno alla proprietà pubblica. Già oggetto di vandalismi in passato, la sbarra di accesso del peso pubblico in piazza Garibaldi – struttura nel lato della piazza alle spalle del Foro Boario – è stata urtata, si presume involontariamente, da un automobilista di passaggio. «Il veicolo transitava sulla pesa pubblica nel momento in cui le sbarre si stavano abbassando a seguito dell’uscita di un utente del peso – spiega il comandante della Polizia Locale Silvano Sillano – L’autovettura urtava una delle sbarre, danneggiandola, e il guidatore si dileguava dopo l’urto con il proprio veicolo senza avvisare gli uffici comunali».

A permettere agli agenti l’identificazione del colpevole è stata la consultazione dei video delle telecamere in zona. Continua Sillano: «Nella corsia di accesso alla piattaforma della pesa pubblica, per motivi di salvaguardia, è segnalato il divieto di transito e pertanto è stata contestata al conducente la relativa sanzione prevista dal Codice della Strada». Si tratta del secondo caso di danni alla proprietà, risolto nelle ultime settimane grazie al sistema di videosorveglianza.

Articolo precedente
Articolo precedente