La Nuova Provincia > Cultura e spettacoli > Asti: a Palazzo Mazzetti arriva la mostra di Chagall
Cultura e spettacoli Asti -

Asti: a Palazzo Mazzetti arriva la mostra di Chagall

A settembre a Palazzo Mazzetti si inaugurerà la mostra sul grande pittore del secolo scorso

Ad Asti “Chagall, colore e magia”

Grande soddisfazione da parte dei vertici della Fondazione CrAsti, che gestisce il comparto museale di Palazzo Mazzetti, ad Asti, per l’imminente allestimento della mostra “Chagall, colore e magia“.

L’esposizione di diverse opere di uno dei più importanti e apprezzati pittori contemporanei sarà inaugurata a settembre e visitabile fino a febbraio 2019.

Marc Chagall (1887-1985) è uno dei più quotati pittori del secolo scorso la cui tecnica, conosciuta in tutto il mondo, trae origini dall’avanguardia e dalle sue declinazioni (fauvismo, cubismo, surrealismo), ma interpretandole a suo modo con una propria visione poetica che osserviamo nel modo di trattare i soggetti e gli ambienti in cui si muovono.

La mostra su Chagall sarà ufficialmente presentata nei prossimi giorni, ma il sindaco di Asti Maurizio Rasero, annunciandola in una recente intervista a La nuova provincia (omettendone l’autore perché si stavano definendo i dettagli) confida che porti al Mazzetti almeno 60.000 visitatori.

r.santagati@lanuovaprovincia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente