La Nuova Provincia > Cultura e spettacoli > Nastro d’argento, a Sara Zambonardi il premio della giuria di qualità
Cultura e spettacoli Costigliole - San Damiano -

Nastro d’argento, a Sara Zambonardi il premio della giuria di qualità

Assegnato nella prima serata del festival canoro. Premiato anche JC Teddy, che ha vinto il "Memorial Mimmo Castaldo"

Nastro d’argento

E’ andato a Sara Zambonardi per la canzone “Attention” il premio della giuria di qualità assegnato nella prima delle due serate del festival canoro “Nastro d’argento”, svoltosi al cine teatro Cristallo di San Damiano e giunto alla sua 31esima edizione. Il premio “Memorial Mimmo Castaldo” è stato invece assegnato a JC Teddy, che ha eseguito la canzone “Particella d’amore”.

I cantanti selezionati

Nel corso della serata sono saliti sul palco trentasei cantanti dei quali, per la sezione “giovani”, sono stati selezionati per la finale i seguenti concorrenti: Sofia Ferrara (Valfenera), Simona La Ganga (Asti), Francesca Alario (Scurzolengo), Andrea Amelio (San Damiano), Viviana Zaccone (Villanova), Gaia Giacomobello (Asti), Sara Zambonardi (San Damiano), Paolo Destefanis (Celle E.), Elisa Ianachievici (Rivoli), Vanessa Stambè (Boglietto), Sonia Olivero (San Damiano), Serena Orlandi (Roddi) e Gloria Rapalino (Neviglie).
Per la sezione “big” si affronteranno in finale Gianluca Fazion (Sanfrè), Alessandro Raucci (Sanfrè), Luigi Granata (Sanfrè), Nevena Sapundzic (Vezza d’Alba), Antonio Palma (Cisterna), Elisa Pavesio (Poirino), Emanuele Caputo (Asti), Alessia Stambè (Castagnole Lanze), Elisabetta Arpellino (San Damiano), Federico Chiavaro (Villanova), Alice Minicozzi (S. Stefano Roero), Angelo Ferrero (Chieri), JC Teddi (San Damiano), Giuseppe Ferrigno (Torino).

La finale

Il gran finale, presentato da Sara Elle e Markito, si terrà sabato 16 marzo alle 20.45. I biglietti d’ingresso si possono prenotare rivolgendosi a Caterina (340-5536512), mentre le fotografie saranno scattate dal “Mago di Oz” di San Damiano.

romagnoli.renato@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente