La Nuova Provincia > Cultura e spettacoli > Sfilata di moda per festeggiare un anno di corsi ad Asti
Cultura e spettacoli Asti -

Sfilata di moda per festeggiare un anno di corsi ad Asti

Le creazioni degli studenti dell'Accademia di Belle Arti di Cuneo protagoniste giovedì 6 settembre a Palazzo Mazzetti

La Moda a Palazzo

Giovedì 6 settembre, dalle 18.30 alle 21.30 a Palazzo Mazzetti (corso Alfieri 357), si terrà l’ evento “La Moda a Palazzo”, promossa dall’Accademia di Belle Arti di Cuneo. Il legame con la nostra città è dovuto al fatto che, nel settembre 2017, l’Accademia ha avviato i corsi presso la sede del Polo universitario astigiano, dove conta attualmente circa 80 iscritti. Prevede corsi di laurea triennali (arti multimediali, arti visive, design, fashion design e grafica) e magistrali.
La serata, ad ingresso libero, è organizzata in collaborazione con il Comune di Asti, la Fondazione Cr Asti, la Banca CrAsti, associazioni di categoria, imprenditori e liberi professionisti.

Il programma

«L’evento – spiega Cinzia Savina, docente dell’Accademia – rappresenta un preludio della mostra “Chagall. Colore e magia” che sarà ospitata a Palazzo Mazzetti dal 27 settembre. La sfilata – che comprende abiti confezionati dagli studenti dei corsi di Asti, Cuneo e Milano – sarà infatti divisa in due “blocchi”, uno dedicato maggiormente al tema della magia e dell’onirico, con la preponderanza dei toni dell’oro e del bianco, e l’altro al colore, riprendendo la dinamica della pittura di Marc Chagall. Nel corso della serata saranno anche presentate le testimonial dell’evento, Pia e Polina Bosca (Cantine Bosca), con cui abbiamo già cominciato una collaborazione lo scorso giugno, in quanto credono molto nel connubio tra imprenditoria e arte».
Al termine, brindisi per festeggiare un anno dell’attività dell’Accademia presso il Polo universitario astigiano. Da ricordare che, nel cortile di Palazzo Mazzetti, sarà allestita l’esposizione delle opere create dagli studenti che frequentano gli altri indirizzi dell’Accademia.

L’Accademia

Istituita nel 1992, l’Accademia propone corsi che mirano ad offrire vari sbocchi lavorativi a seconda dell’indirizzo scelto (dal settore pubblicitario a quello del design) con la possibilità, in ogni caso, di intraprendere la carriera di insegnante.
Oltre alla sede centrale di Cuneo, dispone di sedi decentrate a Mondovì, Alba, Milano, appunto Asti, oltre a due uffici di rappresentanza a Milano e nel Principato di Monaco.

e.ferrando@lanuovaprovincia.it

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente