La Nuova Provincia > Economia e scuola > Asp apre le porte ai tirocini scuola-lavoro
Economia e scuola Asti -

Asp apre le porte ai tirocini scuola-lavoro

 E’ stato infatti firmato, nei giorni scorsi, il protocollo di intesa tra Ufficio scolastico territoriale e azienda municipalizzata Asp, che entrerà a far parte delle realtà locali in cui gli studenti delle scuole superiori astigiane potranno svolgere attività di alternanza scuola – lavoro

Nuova opportunità per gli studenti delle scuole superiori astigiane riguardo all’alternanza scuola – lavoro. E’ stato infatti firmato, nei giorni scorsi, il protocollo di intesa tra Ufficio scolastico territoriale e azienda municipalizzata Asp, che entrerà a far parte delle realtà locali in cui gli studenti delle scuole superiori astigiane potranno svolgere attività di alternanza scuola – lavoro.

E’, questa, un percorso obbligatorio, introdotto dalla Riforma della Buona scuola, per gli studenti del triennio. Ragazzi che devono complessivamente “maturare”, nel corso degli ultimi tre anni, 200 ore (licei) o 400 ore (indirizzi tecnici e professionali) di tirocinio. Il percorso di formazione può essere attuato durante l’anno o in estate, all’interno di una struttura di lavoro organizzata: Ente pubblico, azienda privata, sindacato, associazione di volontariato.

Continua la lettura sul giornale in edicola, o acquista la tua copia digitale

Elisa Ferrando

Articolo precedente
Articolo precedente