La Nuova Provincia > Eventi weekend > Già 600 iscritti alla MonferRun di domenica
Eventi weekend Canelli e sud -

Già 600 iscritti alla MonferRun di domenica

La prima edizione partirà da Canelli alle 9,30 di fronte al palazzo comunale

Se ne attendono seicento, forse più, di appassionati della “mezza maratona”. Gara molto popolare tra atleti amatoriali, in quanto si svolge su una distanza sufficientemente lunga da rappresentare un ostacolo fisico significativo senza però raggiungere le estreme difficoltà di una maratona.

E’ questo il concetto che sottende alla prima edizione della “MonferRun”, competizione di 21,097 chilometri che attraverserà la Valle del Belbo da Canelli a Nizza passando per Calamandrana, e viceversa, nei fondovalle delle colline Patrimonio dell’Unesco in calendario domenica 26 febbraio.

La MonferRun è una gara certificata Fidal e valida per il campionato piemontese di categoria. I giudici certificatori della Fidal Piemonte hanno verificato il percorso della mezza maratona del Monferrato Astigiano e le hanno assegnato la classe A. La prima edizione partirà da Canelli alle 9,30 di fronte al palazzo comunale, in via Roma. Il traguardo volante è previsto a Calamandrana, dopo sette chilometri, dove ci sarà anche l’arrivo di una non-competitiva di sette chilometri, il transito a Nizza e il ritorno nella città spumantiera: in poche parole, Moscato-Barbera andata e ritorno.

Iscrizioni sino a mezz’ora prima della partenza. Informazioni presso Inforun 345 7222384, Fabio Amandola 333 2561441.

Articolo precedente
Articolo precedente