La Nuova Provincia > Cultura e spettacoli > Pio e Amedeo, show sul palco e gag con il pubblico
Cultura e spettacoli, Eventi weekend Asti -

Pio e Amedeo, show sul palco e gag con il pubblico

Ospite del festival di Astimusica, ieri sera, il duo noto al grande pubblico come "Emigratis"

Pio e Amedeo

Applausi e risate, ieri sera in piazza Cattedrale, per lo show di Pio e Amedeo, inserito nella seconda serata di Astimusica, il festival organizzato da Comune di Asti e Asp. Protagonisti, appunto, Pio d’Antini e Amedeo Grieco, saliti sul palco per la tappa astigiana del loro nuovo spettacolo “Tutto fa Broadway“, in cui hanno voluto presentarsi, in parte, come “altro” rispetto al programma che li ha fatti conoscere al grande pubblico. Dopo aver conquistato la notorietà con “Le Iene”, il duo ha infatti ottenuto la consacrazione grazie al successo del programma “Emigratis”, da loro stessi ideato, che li ha visti protagonisti in prima serata su Italia 1 lo scorso marzo con la terza serie, dominato da gag e battute dissacranti, eccessive e politicamente scorrette.

Lo spettacolo

E proprio la scelta della tipologia di pubblico cui rivolgersi è stata al centro dell’inizio dello spettacolo, durato in totale oltre due ore. Pio e Amedeo non sono saliti subito sul palco ma sono arrivati tra il pubblico, vestiti eleganti a differenza di quanto succede ad “Emigratis”, giocando sul fatto che Pio voleva dare vita ad uno spettacolo dedicato alla “Asti bene, alla Asti regale”, mentre Amedeo voleva rivolgersi al pubblico che li ha sempre seguiti ad “Emigratis”, “quello ignorante, che ha la terza media serale”. Questo gioco, tra inviti a parlare di Divina Commedia e controproposte di ascoltare canzoni dance estive, ha divertito per la prima parte dello spettacolo, che li ha visti anche cantare accompagnati dalla band sul palco.

Poi, nella seconda parte, spazio alle gag e alle battute tipiche di “Emigratis” – con gli intermezzi del gruppo Musicomio, compagno di viaggio dello spettacolo televisivo – tra gli applausi del pubblico che le attendeva. Pio e Amedeo sono più volte scesi dal palco per cercare il contatto col pubblico, tra prese in giro, scherzi, selfie, raccolta di “offerte” per pagare la band e improvvisazioni. Come quella in cui hanno conosciuto una ragazza chiedendole nome e cognome, per poi andare a proiettare il suo profilo Instagram, commentando le foto “al modo di Emigratis”.

 

e.ferrando@lanuovaprovincia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente